10 Cose da fare a Zante durante un viaggio per giovani | FUN

Sono davvero tantissime le cose da fare a Zante durante una vacanza, soprattutto le attività adatte ai giovani!

Non per nulla l’isola di Foscolo è una storica destinazione per i viaggi universitarie e le vacanze di centinaia di migliaia di giovani da tutta Europa.

FUN – viaggi giovani organizza vacanze a Zante da anni, ed è proprio su questa esperienza che ha redatto la guida a Zante per i Viaggi Giovani. Ecco le 10 cose da fare a Zante durante la vostra estate che vi consigliamo!

tartaruga caretta caretta - èrotagonista delle Vacanze a Zante

Una giornata con le tarughe Caretta Caretta

Le tartarughe Caretta Caretta  sono una specie protetta che arriva ogni anno sull’isola di Zante per riprodursi.

La riproduzione delle tartarughe è un processo complesso e, molto spesso, i piccoli rischiano fortemente durante i primi momenti della loro vita.

Ecco perchè sia le istituzioni, sia la popolazione, sono molto attente alla gestione e alla salvaguardia delle zone di nidificazione delle tartarughe.
Queste zone si trovano soprattutto nella zona meridionale dell’isola. Precisamente le spiagge più importanti per questi animali sono Laganas Bay, Tsilivi e l’isola di Marathonissi.

Proprio per questo motivo, specie la notte, le spiagge sono spesso interdette.

Una delle esperienze più affascinanti di una vacanza a Zante è quella di partecipare ad un’escursione in barca alla ricerca delle Tartarughe.
Un bel tour della zona costiera a Sud con una fortissima probabilità di incontrarne più di una durante la vostra uscita!

Mulino a vento tipico di Zante

Gli antichi villaggi

Gyri , Anafonitria, Kambi, Volimes, Loucha, e tanti altri villaggi sono i custodi delle poche testimonianz che restano dell’architettura per lo più di origine veneziana che connota l’isola di Zante.

Una giornata dedicata alla scoperta di questi piccoli villaggi rurali dispersi nelle colline Zachintiane sarà un’emozione.
Scegliete se muovervi in auto, moto o quad, e dirigetevi verso l’interno, alla scoperta di un paesaggio che non vi aspettereste mai.

Tra i boschi e le strade che si arrampicano sui monti, sorgono i villaggi della storia di Zante, dove la gente del posto produce ancora il vino, l’olio e la frutta, alleva gli agnelli, e produce il formaggio.

Anche la salita alla piccola Bochali è una delle cose da fare a Zante. Una terrazza su  Zante Town dominata da un castello e una chiesetta dalla quale si gode di una vista che toglie il respiro.

immagine della costa di Zante

In Barca tra i Paradisi Marini

Se volete vivere Zante davvero dovete predisporvi a passare un po’ di tempo in barca. Le più belle cose da vedere a Zante si trovano sulla costa e, spesso, sono irraggiungibili da terra.

La Barca, invece, permette molta più libertà e, soprattutto, vi dà la possibiltià di giungere in spiagge e baie di Zante irraggiungibili, ma decisamente speciali.

Potrete scegliere tra le escursioni giornaliere programmate, oppure decidere di affittare autonomamente un natante in uno dei mille rent dell’isola.

Nel secondo caso, cercate di essere consapevoli delle condizioni del mare per evitare di rimanere in cattive acque (appunto).

Le zone più affascinanti sono Marathonisi, e il litorale occidentale, nei pressi di Porto Roxa, Porto Vromni e Porto Limionas: qui le acque cristalline e le rocce bianchissime vi lasceranno senza parole.

quad safari a zante

Il Quad Safari, una delle migliori cose da fare a Zante in un viaggio per giovani

Il Quad è un mezzo indubbiamente affascinante. Proprio per questo tutti i ragazzi che partecipano ai viaggi per giovani FUN sono attratti in modo assurdo da questi bolidi a 4 ruote.

Il senso di libertà che il quad riesce a trasmettere è incredibile e, proprio per questo,  vi consigliamo di costruirvi un itinerario personale per un quad tour dell’isola di Zante.

Scegliete se raggiungere antichi castelli, spiagge, mulini o terrazze naturali dalla vista incredibile.

L’importante è solamente fare attenzione! Il quad è un mezzo pericoloso e i numerosi incidenti, seppur lievi, occorsi negli anni a moti giovani in vacanza ne sono la dimostrazione.

Ecco che è importante, quando si affitta il mezzo, impratichirsi un po’ perchè tra la rigidità propria e i comandi non del tutto intuitivi, il mezzo non risulta così facile.

Grotte e faraglioni nei pressi di Marathonisi

A spasso per le grotte di Zante

Se siete appassionati di Snorkeling (pratica di nuoto con boccaglio in acqua bassa) o, semplicemente, amate gli scenari particolari del mare, non perdete la possibilità di vivere una giornata alla scoperta delle grotte di Zante.

Vi basterà una barca per potervi sbizzarrire tra straordinari riflessi e paesaggi da cartolina.

Le due zone perfette dove immergersi tra scogli e grotte sono le Blu Caves, a Nord est e la bella riviera di Keri, a sud ovest, appena girato il capo meridionale dell’isola.

Le Blu Caves sono caratterizzate dalla presenza di una zona terrazzata dove si trova un bar con servizi e un piccolo molo per l’attracco.
Ma soprattutto c’è un fantastico trampolino da cui poter fare tuffi in tutta tranquillità

La zona di Keri, invece, è più selvaggia, ma vi si trovano spiagge e baie splendide!

un boat party durante i Viaggi Giovani FUN

Il boat party – l’attività che non può mancare tra le cose da fare a Zante

È una delle attività e degli eventi più attesi dai viaggi giovani a Zante.
Il boat party è il manifesto della libertà e della festa!

Una barca di soli giovani si muoverà dalle prime ore del pomeriggio al largo di Laganas Bay. Qui sarà possibile incontrare delle tartarughe caretta caretta, se sarete fortunati, per poi fermarsi per il bagno in una delle baie limitrofe.

La zona è naturalisticamente spettacolare, ma la cosa più bella sarà il bagno! A un certo punto, infatti, si apriranno le porte della nave e sarà possibile tuffarsi in acqua direttamente dalla nave. Ed è proprio qui che si incomincerà a sentire i primi suoni. E i primi passi li ballerete in acqua, per tornare poi a bordo dove si darà via al party vero e proprio! Il tutto, ovviamente, con i dj e l’animazione FUN!

ragazze sulla spiaggia del relitto - FUN

La spiaggia del relitto: al primo posto tra le cose da fare a Zante

Navagio, la spiaggia del Relitto è il “monumento” più importante dell’isola di Zante.

La spiaggia è super protetta e quindi ci si arriva solamente con le escursioni organizzate o con un permesso speciale. In fondo è normale: Navagio è il simbolo per cui Zante è diventata famosa nel mondo.

Le escursioni per Navagio partono quotidianamente dal porto di Agios Nikolas, un piccolo villaggio sulla costa nord orientale dell’isola.
Qui solitamente ci si ferma per pranzo in una delle taverne sul lungomare, prima di imbarcarsi e volare verso Navagio. Si, volare! Perchè i capitani delle motonavi sono un po’ pazzi e si divertono molto a far provare a tutti l’emozione dell’off shore!

Arrivati alla spiaggia del Relitto l’immagine che vi troverete davanti sarà indimentiabile. Non anticipiamo nulla perchè vale la pena arrivarvi senza aspettative o descrizioni.

laganas road - patria delle notti folli di Zante

Le notti di Laganas

Ci si potrebbe scrivere una canzone. Anzi, un’opera lirica. Anche un Romanzo.
Le scene viste a Laganas durante anni di organizzazione di viaggi giovani a Zante sono qualcosa di unico e inimitabile.

Laganas Road alle 18 inizia a popolarsi di ragazzi. I primi a scendere in pista sono i britannici. In fondo alle 18, si sa, è l’ora del pub. Pantaloncino della squadra del cuore, dorso nudo, scottatura di rito, ciabatte e birra.

Ma il momento speciale è la notte. Le discoteche e i disco pub iniziano a scaldare i motori e battere il tempo: la strada si trasforma in una pista da ballo dove scatenarsi, tutti i locali sono pieni e il divertimento regna sovrano.

In fondo la vita costa poco, molti locali sono gratis e la gente in giro è davvero tanta. La situazione si scalda presto e le notti diventano interminabili!

Benvenuti nel paese dei balocchi.

spettacolo di fuoco alla cena greca

La cena tradizionale

Gli ingredienti di una cena tradizionale greca non sono solamente di natura culinaria.
La cena greca è infatti un momento che unisce tradizione, cibo e spettacolo.

Per primo ci si siede a tavola e si comincia a mangiare. Non abbiate paura di rimanere affamati: le porzioni sono abbondanti e i piatti tipici greci tantissimi.
Ovviamente tutto si accompagna con ottimo vino locale, e spesso si esagera! In fondo molti ragazzi sono a piedi o, meglio ancora, in bus e quindi non ci sono pericoli.

Alla fine della cena è il momento dello show.
Prima una band locale inizia a suonare: bouzouki e sirtaki sono il connubio perfetto per far uscire allo scoperto i danzatori che si presentano sempre in costume tipico.

Un po’ di balli di gruppo, e poi via allo spettacolo del fuoco: un tema che non può assolutamente mancare durante la cena tipica.

Alla scoperta dell’Olio e della Verdeca, il vino di Zante

Zante è famosa, oltre che per la spiaggia del Relitto, per i suoi prodotti tipici.

Su tutti l’Olio e il vino Verdeca sono i più famosi e stimati. La produzione di queste chicche enogastronomiche avviene nelle zone più centrali dell’isola, su terrazzamenti naturali, tra arbusti e macchia mediterranea, in un amibiente particolare fatto di alture importanti, terreno brullo e influenza ineguagliabile del mare.

Molte aziende, praticamente tutte a conduzione familiare, producono sia l’olio che il vino. Pertanto potrete visitare, all’interno della stessa realtà, sia il frantoio, sia la cantina di vinificazione.

Una delle cose da fare assolutamente a Zante se si vuole immergersi completamente nella vita semplice e antica dell’isola.

Categorie: Zante