Le Vacanze a Gallipoli 2018 hanno rischiato di perdere uno dei protagonisti indiscussi dell’estate salentina.

Anzi, osiamo dire,  il protagonista indiscusso dell’estate salentina: Il Beach Party.

La Notizia che sconvolge Gallipoli 2018

Il 24 Novembre 2017 arriva infatti una notizia che fa scalpore in tutta Italia: il Comune di Gallipoli ha revocato la concessione demaniale al Samsara Beach. Si contesta l’uso del demanio per l’attività di discoteca e non per l’attività balnearia.

Ma come. Dopo 10 anni di Beach party, dopo che il Samsara ha contribuito, insieme a tutte le altre realtà della movida Salentina a rendere le Vacanze a Gallipoli una hit dei Viaggi Giovani in Italia, viene contestata una cosa simile?

Certo! E ovviamente la mannaia non colpisce solo il Samsara.

Le Vacanze a Gallipoli 2018 hanno rischiato di iniziare non senza Samsara, ma senza Beach Party.
La comunicazione arriva infatti anche al Parco Gondar, ai lidi Zen e Zeus e alle Bahia del Sol di Porto Cesareo.

Non solo Baia Verde, quindi, ma un intervento generale.

La vicenda che fa riflettere

Ne consegue una trafila giudiziaria che dura tre mesi: tra ricorsi al Tar e petizioni.
Tutti connessi e attenti a scrutare l’orizzonte: il futuro del Beach Party di Gallipoli mette apprensione a tutti. Commercianti, Albergatori, Lidi, Ristoratori, Immobiliari, e tutte le altre attività connesse al mondo turistico.
La domanda che sorge spontanea è “Perchè?”

Perchè il destino di una tipologia di festa deve coinvolgere così tanto le attività del luogo?
E’ proprio vero che il destino delle Vacanze a Gallipoli 2o18 dipenderanno da quello dei Beach Party?

Evidentemente si. In fondo basta pensare che il turismo giovanile porta il 30% di presenze a Gallipoli nei mesi di Luglio e Agosto.
Attirati dalla meraviglia dei luoghi, dalla gente, dalla cultura, i giovani arrivano a migliaia sulle spiagge Salentine per vivere l’estate che attendono da anni.
Incominciano dopo gli esami di Maturità, all’inizio di Luglio, per lasciare questa terra alla fine di Agosto, quando le università e il lavoro ricominciano.

Ma l’attrattiva turistica è fortemente influenzata dalla presenza di feste, divertimento e notti in discoteca.
E tutti lo capiscono: la festa più bella dell’estate è il Beach Party. I giovani vengono a Gallipoli perchè vogliono godersi almeno due o tre Beach Party in una settimana.

Ma senza Samsara, senza il Beach party di Baia Verde, i ragazzi sceglieranno di vivere le Vacanze a Gallipoli 2018?

Paura di un forte calo

E la risposta è univoca: no!
Tutti hanno paura di perdere quel 30% di presenze che danno respiro a molte attività turistiche.
E molti si schierano a favore dei lidi. Federbalneari e molte altre associazioni di categoria si espongono pubblicamente in modo sensibile a favore del Samsara e di tutti gli altri lidi.

Un boom mediatico che deve far riflettere molto. Perchè sembra impossibile che una destinazione turistica come Gallipoli, apparentemente, si sostenga anche grazie ad una tipologia di feste.
Noi non siamo specialisti di economia turistica, ci siamo limitati a riportare i fatti.

Il Beach Party nelle Vacanze a Gallipoli 2018 è Salvo

Oggi la questione non è ancora finita, ma il primo marzo scorso è arrivata la notizia che molti attendevano: la determina comunale di revoca della concessione demaniale è sospesa!

Il Samsara Beach può tornare ad esercitare la sua attività nel pieno rispetto delle regole.

Le Vacanze a Gallipoli 2018 sono salve! I beach party saranno ancora protagonisti dell’estate Salentina, e la Gallipoli che tutti conosciamo e che tutti amiamo è pronta ad accogliere ancora il popolo giovane.

Ci sentiamo solamente di dire una cosa a tutti ragazzi che hanno scelto le Vacanze a Gallipoli 2018.

La riflessione

La linea di confine tra il divertimento dei giovani e l’amore dei Salentini per la loro terra è molto sottile.
Ed è comprensibile, quando si vedono certe scene nelle zone di Baia Verde, che i cittadini, innamorati della propria città, possano essere colpiti ed indignati.

Ci è capitato spesso, infatti, di vedere scene poco decorose nelle strade di Baia Verde, ma anche nei meravigliosi vicoli del centro.
Qualcuno tende a trasformare questi luoghi in orinatoi. Altri si lasciano andare all’ottimo vino salentino, ma il loro corpo, per così dire, non è del tutto pronto a sopperire alle conseguenze…
Molti sono gli schiamazzi, a qualsiasi ora della notte.

Ecco. Questo è quello che fa irrigidire la popolazione gallipolina. Non è il fatto che ci siano delle feste, ma la maleducazione di alcuni che vi partecipano.

Affittare un appartamento per qualche giorno di vacanza, non dà diritto a comportarsi da padrone in casa d’altri.

Vivere davvero le vostre Vacanze a Gallipoli 2018

Durante le vostra Vacanze a Gallipoli 2018, vi chiediamo di essere rispettosi di quella città e di quelle persone, e di innamorarvi di loro come abbiamo fatto noi in anni di attività in Salento.

Scoprite le loro tradizioni, la loro cultura, il loro cibo. Girate, vivete il Salento, i Borghi messapici, le sagre. Ballate la Taranta e lasciatevi trasportare dallo straordinario calore che solo il Salento può regalare ad un turista in così poco tempo!

Solamente il rispetto e l’amore per questa terra da parte dei turisti può mantenere l’equilibrio tra la Gallipoli dei giovani e la necessità dei cittadini che devono viverla ogni giorno.

FUN! e COLLEGE – Le tue Vacanze a Gallipoli 2018

Siamo pronti: le Vacanze a Gallipoli 2018 sono alle porte!

Scopri le Offerte FUN! per le tue Vacanze a Gallipoli

E se hai meno di 20 anni scopri le Offerte College per le Vacanze a in Salento 2018

Post recenti
immagine della Baia dei Turchi nei pressi dei Laghi Alimini, meta delle Vacanze a Gallipoli 2018 FUN! - Viaggi Giovani 2018Vacanze a Zante per giovani vista di Navagio dall'alto